Studio apartment for students

vista2 Il progetto si propone di sfruttare al massimo le poche aperture dedicate all’illuminazione e areazione presenti.
Per tale motivo, tutti i serramenti avranno la massima superficie vetrata possibile, compresa la porta blindata di accesso dal terrazzino esterno.
La finestra del bagno verrà ampliata utilizzando tutta la bucatura attualmente presente esternamente.
Il portale d’ingresso dall’atrio del palazzo, avrà tutte le finestre in vetro smerigliato, per non vedere all’interno ma allo stesso tempo far entrare la luce.

camera2

Verrà creato un soppalco per la zona notte,che sfrutterà l’illuminazione sia dal portale d’ingresso, che dalla doppia altezza sul lato cucina.
Sul soppalco, dal lato della doppia altezza, verrà realizzata una grande vetrata in stile industriale. Questa vetrata avrà lo scopo di fungere in primis da parapetto, ma avrà anche la funzione estetica di creare sull’affaccio una continuità che verrebbe altrimenti interrotta dal ribassamento non rimovibile che andrebbe a formare un antiestetico “gradino”.

1-floor-plan-template-page-001

Tutti gli arredi dovranno essere molto chiari, laccati bianchi, con le parti in legno (parquet, scale, ripiano isola della cucina) di legno chiarissimo, per ovviare alla scarsa illuminazione naturale. Il parquet verrà realizzato in rovere grigio-bianco.
L’arredo è stato concepito molto minimalista per evitare di “riempire” un ambiente già molto angusto.
Le nicchie e il sottoscala sono stati provvisti di mensole, per poter sfruttare punti inutilizzati al fine di svolgere funzione di contenitori e espositori.
Anche i letti saranno dei letti-contenitore per ovviare alla mancanza di spazio.

3-dettagli



I commenti sono chiusi.